DIAGO: Il Robot sociale

Location: 
Ala B Piano I Corridoio

DIAGO è un robot “sociale” in grado di muoversi in un ambiente domestico. Attraverso un’interfaccia vocale, in grado di riconoscere comandi in linguaggio naturale, DIAGO ha la capacità di costruire mappe semantiche dell’ambiente in cui opera. Una mappa semantica è un arricchimento della tradizionale mappa metrica, poiché essa contiene informazioni semantiche riguardo alle aree dell’ambiente e gli oggetti ivi contenuti. DIAGO comprende frasi articolate come “vai nella sala tecnica" o “vai alla stampante” ed è in grado di seguire l’interlocutore umano localizzandosi in modo dinamico nell’ambiente.

DIAGO ha come base una piattaforma Segway su cui è montato un supporto che ospita un tablet, un microfono, un sensore visivo Microsoft Kinect e infine un sensore laser.

Il robot si presta pertanto a una vasta gamma d’interazioni. Infatti, è possibile interagire con il robot per chiedere informazioni, per esempio “dove si trova il bagno?”; ci può aiutare a raggiungere l’ufficio di un professore o la stampante più vicina precedendoci; è in grado di seguirci lungo un percorso aiutandoci a portare qualcosa. Infine possiamo interagire con DIAGO per divertimento, rispondendo a quiz o ascoltando barzellette. Durante tutte queste interazioni DIAGO è in grado di parlare con l’utente, rispondendo vocalmente alle richieste.

Durante l’evento OpenDIAG, i membri del laboratorio “Cognitive Cooperating Robots” (Ro.Co.Co.) mostreranno le funzionalità di DIAGO, impartendo comandi al robot usando solo linguaggio naturale (www.dis.uniroma1.it/~labrococo).