Open day del DIAG - 9 Marzo 2016

Lo storico Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale, fondato da Antonio Ruberti e punto di eccellenza scientifica Italiana, aprirà le proprie porte al pubblico il 9 marzo 2016 dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

L'incontro è principalmente orientato agli studenti delle scuole superiori, ma tutti sono invitati a partecipare! Durante la giornata sarà possibile visitare i laboratori del Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale (DIAG), scoprire i nostri robot, entrare nelle case intelligenti, comandare i dispositivi con il pensiero e parlare con i ricercatori e gli studenti dei corsi di Laurea Triennale e Magistrale.
Oltre alle dimostrazioni, l'agenda di OpenDIAG comprende delle presentazioni della durata di circa un'ora nelle quali i docenti del dipartimento, in collaborazione con i nostri ex-studenti, presenteranno ai visitatori i nostri corsi di studio:

           all'interno delle quali si daranno anche indicazioni su

  • laurea triennale in Bioinformatica (di prossima attivazione)
  • lauree magistrali in
    • Ingegneria Automatica (Master of Science in Control Engineering) erogata in lingua Inglese
    • Ingegneria Biomedica
    • Ingegneria Gestionale con un percorso didattico erogato in lingua Inglese
    • Ingegneria Informatica (Master of Science in Engineering in Computer Science) erogata in lingua Inglese
    • Intelligenza Artificiale e Robotica (Master of Science in Artificial Intelligence and Robotics) erogata in lingua Inglese
    • M.Sc. Data Science (erogata in lingua inglese)
    • M.Sc. Product Design (erogata in lingua inglese)

Programma delle dimostrazioni

Clicca sull'immagine sottostante per scaricare il pdf del programma delle dimostrazioni

Dimostrazioni

Algoritmi per Big Data, Web e Data Science
Cattura di azioni e riconoscimento
Collaborazione sicura uomo-robot con il manipolatore KUKA LWR 4
Comunicare con le onde cerebrali
Controllo di quota di un quadrirotore UAV
Controllo visuale del robot umanoide NAO
Data Logger per il trasporto di opere d'arte
Futuro parallelo - storia delle architetture e dimostrazione delle attuali soluzioni
Gestione ed ottimizzazione
Il robot MARRtino
Il team di calciatori robot NAO
Interazione uomo-robot con il manipolatore industriale KUKA KR 5 mediante comandi vocali e gesturali
Introduzione al Pathfinding nei videogiochi e come usarlo per rendere i personaggi più intelligenti
Introduzione alla Narrazione Interattiva nei Videogiochi
La sfida del pensiero sistemico e della dinamica dei sistemi
Logica, rappresentazione della conoscenza e ragionamento automatico
Ottimizza i tuoi investimenti
Percezione e navigazione autonoma con il robot Absolem
Personalizzazione di servizi di pianificazione di viaggi multimodali
Prevenzione e reazione ad attacchi informatici tramite strumenti di Visual Analytics
Ricarica smart di veicoli elettrici
Ricostruzione per componenti di oggetti articolati
Robot Archeologo (progetto Europeo ROVINA)
Seg-way SapienzBot
The business game
The Gaze Machine
​Workshop on ​Google Technologies ​for Cloud and Web Development

Dove siamo

Il DIAG si trova in Via Ariosto 25, nel quartiere Esquilino. Ecco alcune indicazioni per raggiungerlo:

  • Se volete prendere la Metropolitana, le stazioni più vicine sono Manzoni o Vittorio Emanuele (Linea A).
  • Dalla Stazione Termini, prendete l'autobus 714 in direzione Palazzo dello Sport e scendete a Merulana/Labicana.
  • Dalla Città Universitaria - Viale Regina Elena, prendete il tram 3 in direzione Stazione Trastevere e scendete a Manzoni. Dalla Città Universitaria - Viale dell’Università, prendete l'autobus 310 in direzione Termini, scendete a Termini e proseguite con l'autobus 714 (vedi sopra).
  • Da San Pietro in Vincoli, potete raggiungere il DIS a piedi in circa 10 minuti (Via delle Sette Sale, Via delle Terme di Traiano, Via Botta, Via Guicciardini, Via Merulana, Via Alfieri).
  • Dall’Aeroporto di Fiumicino o Ciampino ci sono collegamenti via treno o shuttle bus con la Stazione Termini. Consultate il sito di Aeroporti di Roma.

Cosa si può vedere a OpenDIAG?

La manifestazione prevede dimostrazioni ed attività pratiche svolte dai diversi gruppi di ricerca afferenti al dipartimento. Questi video, relativi alle precedenti edizioni, mostrano alcune delle attività che verranno svolte.

 
00:00