Locomozione fisica nella realtà virtuale

Location : 
S009
Cosa vedrai
potrai entrare in questo scenario di realtà virtuale e pilotare un drone, utilizzando il tuo corpo come se fosse un joystick ed osservando l’ambiente con gli occhi del robot

La possibilità di poter teleoperare dei robot attraverso l’uso del proprio corpo permette di avere un interfaccia di comando più naturale per l’essere umano. Inoltre vedere ciò che vede il robot permette di generare un moto più sicuro ed efficace. Un esempio di ciò è stato realizzato attraverso l’uso di una piattoforma di realtà virtuale (Oculus Rift) e di locomozione (Cyberith), applicate nel pilotaggio di un drone in una simulazione di scenario urbano.

© Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale Antonio Ruberti.